339 5495920

Moncone angolato 25° ø 4.00mm h 2.00mm. Serie visio H2O

Moncone angolato 25° ø 4.00mm h 2.00mm. Serie visio H2O

40,00

Moncone angolato 25° ø 4.00mm h 2.00mm. Serie visio H2O

I monconi protesici Cea medical della serie H2O sono componenti protesiche con connessione identica per tutti i diametri degli impianti Visio® H2O.

Hanno le seguenti caratteristiche:

– Connessione interna conica esagonale

– Connessione sigillo antibatterica

– Contorno concavo

– Titanio grado 5

Il sistema Cea Medical offre un’ampia scelta di monconi, studiati per risolvere ogni possibile situazione implantare.

105 disponibili

COD: 80230006H Categoria:

Descrizione

Moncone angolato 25° ø 4.00mm h 2.00mm. Serie visio H2O

I monconi protesici Cea medical della serie H2O sono componenti protesiche con connessione identica per tutti i diametri degli impianti Visio® H2O.

Hanno le seguenti caratteristiche:

– Connessione interna conica esagonale

– Connessione sigillo antibatterica

– Contorno concavo

– Titanio grado 5

Il sistema Cea Medical offre un’ampia scelta di monconi, studiati per risolvere ogni possibile situazione implantare.

PROCEDURE DI PRESA D’IMPRONTA CON I MONCONI CEA MEDICAL SERIE H2O:

1-PROCEDURA CON VISIO CAP

SERVE AVERE

Moncone dritto Ø4-H2 cod.80231002H 

Moncone dritto Ø4-H4 cod.80231004H

Moncone dritto Ø6-H2 cod.80231006H

Visio cap cod: 80210002

Analogo serie H2O: 80220001H

 

Indicazioni e uso

Impronte con edentulia singola, parziale o totale. In tutta l’arcata. Tutti i monconi dritti hanno una connessione con il Visio cap

  1. Assicurandosi che la brugola interna sia correttamente ingaggiata, avvitare il moncone sull’impianto senza imprimere troppa forza.
  2. Usare un porta impronte chiuso standard o personalizzato. Lasciare spazio sufficiente per l’impronta con Visio cap, in modo che non interferisca con il cucchiaio.
  3. Posizionare gentilmente il Visio cap sulla cima del moncone fino a sentire un leggero click.
  4. Iniettare il materiale da impronta elastomerico e prendere l’impronta.
  1. Quando il materiale si è consolidato, togliere l’impronta assicurandosi che il Visio cap sia rima- sto fermamente nell’impronta. Svitare il moncone e avvitarlo sull’analogo.
  2. Prima di mandare l’impronta al laboratorio, assicu- rarsi che ci sia una sufficiente quantità di materiale per tenere ben saldi moncone e Visio cap. Se ci sono più impianti e diverse dimensioni e lunghezze, assicu- rarsi di averli identificati tutti.
  3. PROCEDURA D’IMPRONTA CON TRANSFER DI PRECISIONE E/O CON TRANSFER DI PRECISIONE MUA

 

Serve avere:

1-Transfer di precisione cod: 80210005H e cod: Analogo 80220001H

2-Transfer
di precisione cod: MUA 80210007 e cod: Analogo MUA 80220005

 

Indicazioni e uso
 : impronte con edentulia singola, parziale o totale. In tutta l’arcata.

 

  1. Posizionare il transfer di precisione nell’impianto (o Mua). Assicurandosi che la brugola interna sia correttamente ingaggiata, avvitare il moncone sull’impianto senza imprimere troppa forza.
  2. Preparare un porta impronte standard o personalizzato. Assicurarsi che la vite per il il foro del porta impronte senza interferenze
  3. Iniettare il materiale da impronta elastomerico attorno al precision transfer e riempire il cucchiaio. Posizionare il porta impronte in bocca e assicurarsi che la vite passi per il foro.
  4. Quando il materiale si è consolidato, rimuovere il cucchiaio e svitare la vite. Assicurarsi che la vite sia completamente svitata dall’impianto prima di rimuovere l’impronta. Controllare che l’impronta sia leggibile e il transfer di precisione sia stabile.

 

  1. MPRONTA T-BASE

SERVE AVERE: Moncone T-base COD: 80260001


Indicazioni e uso
Impronte con edentulia singola, parziale o totale. In tutta l’arcata.

  1. Assicurandosi che la brugola interna sia correttamente ingaggiata, avvitare il moncone T-base sull’impianto senza imprimere troppa forza.
  2. Posizionare gentilmente lo scan body sulla cima del moncone T-base avvitato sull’impianto* e fare l’impronta con la telecamera orale tridimensionale.

 

POSIZIONAMENTO SULL’IMPIANTO DEL MONCONE

Posizionare il moncone pulito e sterilizzato sull’impianto.
Posizionare la brugola con connessione da cricchetto
 al cricchetto e stringere il moncone con torque 25 N.